Vittorio Centrone

Vittorio Centrone

Musicista, cantante, attore e insegnante di canto. Basa il suo metodo sulla sua esperienza personale e sull’applicazione della tecnica Voicecraft.
E’ specializzato nell’interpretazione della canzone attraverso tecniche teatrali.
Negli anni 80 è tastierista ed autore per il gruppo Futuritmi di Pordenone.
Nel 1994 inizia la carriera di cantautore, collaborando come autore di musiche e testi per diverse produzioni discografiche.
Nel 1999 pubblica il suo primo CD da solista dal titolo “Il Porto dei Santi”.
Nel 2003 partecipa al festival di Sanremo come autore della canzone “Chi sei non lo so” cantata da Verdiana e, successivamente, presta la voce per la canzone “Dragostea Din Tei”(Haiducii) che raggiunge il primo posto nelle classifiche italiane ed internazionali.
Nel 2004 si trasferisce a Roma e collabora a produzioni teatrali come autore e cantante-attore.
Nel 2008 scrive e produce la commedia “Karma Party” e partecipa allo spettacolo dedicato all’artista inglese Derek Jarman “Chroma”.
Nel 2010 scrive e pubblica il romanzo illustrato da Giulio De Vita “Lemuri il Visionario”. La storia narra le avventure di un bizzarro musicista chiamato Lemuri. A dicembre debutta anche la rock opera omonima in cui interpreta Lemuri e canta dal vivo le sue canzoni interagendo con i disegni animati da Giulio De Vita. Lo spettacolo che viene rappresentato nel 2011 e 2012 in Italia, Stati Uniti e Francia. Nel 2013 lega la sua immagine alla casa di moda Archetipo.
A febbraio 2013 nel corso del Festival del fumetto di Angoulême, l’opera viene notata dalla casa editrice francese Glénat e nei primi mesi del 2018 è prevista l’uscita di un fumetto in lingua francese.
Nel 2016 interpreta cantando la parte di Henri Baurel nel musical “Un americano a Parigi”.